/* carousel */

Care Ladies, oramai ci troviamo in pieno inverno, con il freddo che si fa sentire seriamente: il cappotto, quindi, diventa una necessità obbligatoria per far fronte alle condizioni climatiche di questa stagione. Il fatto, però, è che non stiamo parlando di un semplice capospalla buono per tenerci al caldo, ma anche di un indumento che può regalarci uno stile unico e di tendenza. La scelta del cappotto diventa quindi un passo da muovere con attenzione: se saremo brave nell’individuare il modello e i colori più trendy, potremo contare su un grandissimo alleato per il nostro stile. E allora come scegliere il cappotto ideale per l’inverno 2018? Cappotti: quali sono i modelli di tendenza? Ogni tendenza vive di alti e bassi: alle volte scompare, per poi tornare più forte di prima. È il potere del vintage, che non risparmia nemmeno i cappotti, e che si materializza nello stile anni ’70: i capispalla con collo spazioso e con bottoni molto grandi, in lana e con una fantasia quadrettata, sono dunque uno dei trend più in voga oggi. Seguono i cappotti minimal in stile maschile, e i modelli con maniche Yeti o classici come quello in cammello. Dove comprarli? Sugli e-commerce di settore, che, come YOOX, espongono tanti cappotti da donna per tutti i gusti. Quali sono i colori più in voga per i cappotti invernali? Se la vostra preferenza cade sui cappotti vintage, è il grigio il colore dominante: a questa regola, infatti, è impossibile sottrarsi. Per il cappotto in cammello, chiaramente, il marrone gioca il medesimo ruolo. La tinta più trendy di questa stagione, comunque, è un’altra: si tratta del rosa pastello, ovvero del colore più interessante per un cappotto che sia elegante ma anche femminile. Altre tinte molto in voga questo inverno? Il blu navy, ma anche il black e il rosso porpora: quest’ultimo particolarmente consigliato per i cappotti Yeti.